Tutti gli articoli di Saltafrontire

Category: La Donna
Comments: 0

I sette nani della menopausa

Suzanne Sommers, popolare in televisione negli Stati Uniti negli anni 80, con un percorso di vita incredibile e faticoso,nel suo libro sulla menopausa ha con grande spirito umoristico, ribattezzato i setti nani Gratterello, Streghello, Sudarello, Gonfiarello, Sonnarello, Smemorello, Matterello.

Tornando al simpatico fumetto di Suzanne, diamo un’occhiata

Ho capito bene?? Una matita?!
Sì una matita! Il suo nome è Sprout e il suo compito è quello di farvi divertire tantissimo...scrivendo infinite liste della spesa, compilando esercizi sul libro di inglese o prendendo spassosi appunti durante le lezioni di matematica discreta! Non è divertentissima??
Ma non solo, Sprout non è

Nuova collezione di Emilia, la mamma di Kinkilia, più semplice, comoda e tutta Made in Italy!

A coloro che vorrebbero approcciare l'idea del pannolino lavabile qualche delucidazione
Esistono tre ragioni fondamentali per scegliere i pannolini in materiali riutilizzabili per i propri figli: la tutela dell’ambiente, il risparmio economico e il maggior benessere

Category: La Donna
Comments: 0

Prendendo spunto da un commento su Facebook in cui un'amica commentava l'utilità di LadyP, mi piacerebbe poter esprimere ciò che per me significa femminile. Sono solo alcune riflessioni, nulla di più, uno spunto, un accenno, un qualcosa da cui partire se interessa l'argomento.
Ma partiamo dall'inizio.... 
uno dei commenti riguardava il fatto

Category: La Donna
Comments: 0

Non tutte le donne sono in grado di esercitare la propria muscolatura pelvica senza aiuto.
Se la muscolatura è molto debole o c’è una perdita di sensibilità nella pavimentazione pelvica causata dal parto, un intervento o costipazione cronica, spesso è difficile rendersi conto di fare il giusto.
Alcune donne si accorgono che

Category: Il Bambino
Comments: 1

Mi chiedono spesso che tipo di fascia lunga possa essere più utile per il proprio bambino.

La risposta più spontanea, più sentita è che tutte le fasce sono utili, partendo dal presupposto serio che vengano utilizzati prodotti naturali, preferibilmente provenienti da coltivazioni controllate e biologiche, colorate in modo atossico e sicuro.